Skip to content

Il Sole 24 Ore

Vino, cattive notizie: il mercato Usa non riparte. Lollobrigida: tavolo sui dealcolati

Il presidente Uiv Frescobaldi: «Sapevamo che l’anno sarebbe stato complicato, ma abbiamo gli anticorpi» ...

Dal Cin: «Il vino dealcolato è un’opportunità ma avrà una data di scadenza»

Il presidente dell’azienda leader nei prodotti per l’enologia che oggi conta un giro d’affari di 21,4 milioni di euro fa il punto sulle nuove frontiere del settore ...

Il Barolo non teme il calo delle quotazioni dei rossi francesi

Il neopresindete del Consorzio Germano: per ora nessun segnale di allarme, andiamo avanti sulla nostra strada che continua a ricevere l’apprezzamento dei mercati. L’atsa benefica «en primeur» alla quarta edizione ...

Vino con l’acqua o nei cocktail? Ecco perché non è un peccato mortale

Così si può bere il vino d’estate in modo alternativo, a costo di far arrabbiare i puristi ...

Uiv: «No alla rottamazione dei vigneti»

L’Unione italiana vini contraria agli incentivi per la estirpazione. Le differenze con la Francia ...

I big del vino cambiano identità: sempre meno coop e più cantine a capitale privato

Per la prima volta al vertice della classifica di Mediobanca poli produttivi, società quotate e con fondi di investimento ...

Etilika, aumento di capitale da 2 milioni in crowdfunding

Raccolta di equity sulla piattaforma Mamacrowd. Fatturato a quota 3,8 milioni dai 200mila del 2019 ...

Vini rosati, ecco perché l’Italia ha molto da imparare dalla Francia (tanto per cambiare)

Produzione in crescita ma parcellizzata e senza strategia, ma ora qualcosa sta cambiando ...

Danni nei vigneti, via all’iter semplificato per la ristrutturazione

Deroga alle regole ordinarie su tempistica e spesa minima per chi ha subito danni e non è potuto intervenire in tempo a causa delle condizioni atmosferiche avverse ...

Federvini: export di vino cresciuto del 180% in 20 anni (+300% gli spirits)

I produttori auspicano un mercato internazionale non condizionato dai dazi e promuovono la cultura del consumo moderato contro la tendenza al “neoprobizionismo” ...

Dal Dom Pérignon al Sagrantino, monasteri ed abbazie custodi dei grandi vini

Vini d’Abbazia in programma dal 7 al 9 giugno 2024 con 30 cantine in degustazione, tra cui alcune francesi legate all’Associazione Les Vins D’Abbayes ...

Lugana, il Doc del Garda raddoppia fatturato, valore dei vigneti e delle uve in 4 anni

Produzione cresciuta del 27% dal 2019 fino a 28 milioni di bottiglie, di cui il 60% va all’estero. Forte spinta dagli acquisti diretti grazie a un’offerta qualificata di enoturismo ...

Import di vini francesi, la domanda resta forte (solo) per i top di gamma. Ma i listini sono in calo

Per Sarzi Amadè fatturato sostanzialmente stabile nel 2023 dopo anni molto positivi: poche difficoltà per le eccellenze, ma ora le “en primeur” dei bordolesi sono al ribasso. In Italia i prezzi alti anche per la fascia media hanno cominciato a causare qualche frenata negli acquisti ...

Donne e vino, è ora di dire addio ai luoghi comuni: molto sta cambiando in cantina

Non è solo questione di parità nei consumi: le donne sono sempre più esperte e assumono ruoli importanti nel mondo della produzione, del marketing e dell’enoturismo ...

Cantine Aperte, 500 eventi in Italia. Ma nell’enoturismo serve diversificare per crescere ancora

Il 25 e il 26 maggio 32esima edizione dell’iniziativa del Movimento Turismo del Vino. Giro d’affari stimato a 2,5 miliardi, ma c’è molto spazio per sviluppare l’offerta ...

Prosit sbarca a Bolgheri con la famiglia della Gherardesca e punta a 150 milioni di fatturato

Presentati i nuovi vini del Gruppo nati dalla partnership con la blasonata famiglia toscana e i progetti di sviluppo della società ...

L’enoteca online Etilika apre una sezione dedicata ai «vini senza alcol»

La scelta di una tra le principali enoteche online d’Italia con 14mila recensioni certificate, 4mila referenze e oltre 4 milioni di fatturato ...

Vino, i fondi per la promozione aprono le porte dei mercati esteri

L’ultimo finanziamento Ocm è di 90 milioni ma dal 2004 è stato stanziato più di 1 miliardo, portando a una crescita del giro d’affari del 107% (4,5 miliardi) per denominazioni grandi ed emergenti ...